Novembre/Dicembre 2011

La confusione riempie questo mese. Altrimenti sarebbe un insipido novembre come tanti altri.
La Grecia, ormai, non è più tra noi, chissà se gli è spettato il paradiso o l’inferno. Mentre Gheddafi veniva massacrato  l’Italia affondava e  Berlusconi si è accorto dell’esistenza della crisi e ha giustamente pensato che la politica in realtà non fa per lui, che ci ha ripensato, ha deciso di farci un favore e finalmente andarsene. Lo faccio per l’Italia, ha dichiarato. E all’improvviso, mentre ancora cercavamo di capire cosa fosse un governo tecnico, e cosa sarebbe successo se invece fossimo andati alle elezioni anticipate (tra le tesi peggiori, morte di ogni cittadino italiano e conseguente danno all’ecosistema internazionale e tra le più ottimiste, successo del Pd e suicidio collettivo),  ci è stato imposto come Primo Ministro l’ultra-nominato Mario Monti.

L’Italia è confusa, e noi con lei.

Non sappiamo neanche deciderci  su un percorso da fare in una manifestazione. Perché consapevolmente dividere il movimento studentesco in due? Preferiamo rimanere deboli e attaccabili?
Per Empedocle il caos precede l’età dell’amore. Vale anche per noi? Se così è, attiviamoci, facciamo sentire la voce del Gioberti, degli studenti, dei giovani, perché da questo caos potrebbero anche nascere idee interessanti e soprattutto nuove. Solo perché il mondo si evolve da solo, non vuol dire che dobbiamo stare immobili ad osservarlo cambiare forma.

Nella speranza che la confusione continui e porti con sé nuovi travolgimenti, ringraziamo Alessandro Brizzi, nostro stimato rappresentante di Istituto, che ci fornisce i verbali di assemblee e comitati; Pietro Cavassa, che ha aggiornato il blog del Joe Berti (joeberti.wordpress.com) e Marianna Bonifacio, appena entrata in redazione.

Ringrazio tutti quelli che credono nella confusione e vogliono parteciparvi.

Lascia un commento

Archiviato in L'editoriale, Lara Saccani

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...