Tutto quello che non sapevate sui film

di Paola Gullone

Questa è una rubrica nuova, dove risponderò a qualsiasi tipo di domanda posta dai lettori, ovviamente a proposito di cinema e film. V’invito a mandare i vostri quesiti alla mail del Joe Berti, giornalino.joeberti@gmail.com

In “Harry Potter e il Principe Mezzosangue”, perché Draco Malfoy ce l’ha tanto con Harry?

Lo dice nel film. Quando nel quinto film/libro il Ministro della Magia scopre che Voldemort è tornato ovviamente tutti i giornali intervistano Silente ed Harry.

Evidentemente quest’ultimo fa i nomi di tutti i Mangiamorte che conosce e soprattutto di quelli che c’erano nell’Ufficio Misteri (di conseguenza anche quello di LuciusMalfoy, il padre di Draco). Perciò: Lucius viene rinchiuso ad Azkaban e Draco vuole vendetta.

Ne “Il Re Leone”, è vero che la marcia delle iene nella canzone di Scar (“Sarò re”) è ispirata alla marcia fascista?

Sì, a quanto mi risulta. Le iene rappresenterebberoi soldati e Scar in questo caso rappresenterebbe Mussolini.

Qual è il tuo film horror preferito/ quello che ti ha fatto più paura?

Ecco una domanda personale. Beh, credo che l’horror che mi ha fatto più paura sia stato “The Descent – Discesa nelle tenebre” (è stato l’unico che mi abbia fatto venire gli incubi). Per chi non lo sapesse, “The Descent” parla di un gruppo di ragazze molto avventurose che vanno a fare un’escursione in un complesso di grotte nei monti Catskill (il motivo è il fatto di cercare di distrarre una di loro (Sarah) a dimenticare il terribile incidente che un anno prima l’aveva coinvolta nella morte sia del marito sia della figlia di quattro anni). Inaspettatamente ad un certo punto la via del ritorno frana e le ragazze sono costrette a trovare un’altra via di uscita. Ogni tanto sentono dei rumori e vedono delle ombre nel buio. Alla fine poi si scopre che la ragazza che aveva organizzato la gita (Juno) le aveva portate in un altro complesso di caverne adiacente a quello iniziale. A complicare ulteriormente le cose è il fatto che scoprono a loro spese che quelle grotte sono abitate da gli esseri umanoidi ciechi che mangiano ogni cosa capiti loro a tiro (e quindi, sfortunatamente, anche la maggior parte delle sei protagoniste). Dopo una serie di ostacoli e lotte con gli esseri, riesce a sopravvivere soltanto Sarah, la quale, credendo di aver trovato l’uscita, va fuori e sale sul fuoristrada delle amiche. Si ferma poi per tranquillizzarsi, ma di fianco a lei vede Juno, che precedentemente era stata uccisa proprio da Sarah per salvarsi. Da questo Sarah intuisce di aver solo sognato e realizza di essere ancora in trappola in una caverna (su Internet ho letto che la versione statunitense ha un finale più positivo, infatti il film finisce subito quando Sarah riesce a fuggire in macchina escludendo l’ultimo segmento che la vede ancora in balia delle creature).

Vi ringrazio per le vostre domande e vi do appuntamento al mese prossimo!

Lascia un commento

Archiviato in Cinema

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...